|| |116

$100 Million Gambling Spree Ends in Record Cocaine Bust

A huge drugs bust follows a $100 million gambling spree

Un gioco d'azzardo da $ 100 milioni allo Star Casino di Sydney ha portato la polizia a un record di arresto della cocaina. Una serie di arresti ha impedito a tre tonnellate di cocaina,per un valore di 900 milioni di dollari, di sbarcare sulle coste australiane.

Polizia arrestata Mende Rajkoski, 42 anni, il 3 giugno in relazione al presunto complotto. Il personale di sicurezza di Star Sydney ha osservato Rajkoski riciclaggio di denaro attraverso le slot del casinò all'inizio dell'anno scorso. Il personale di sicurezza ha informato la polizia dopo che Rajkoski ha giocato $ 100 milioni in una settimana. La polizia ha analizzato in modo forense i documenti finanziari di Rajkoski prima di avventarsi e fare tre arresti.

La polizia del NSW ha fornito informazioni agliU.S. Marina nell'ottobre 2020. La Marina degli Stati Uniti ha intercettato due barche velocial largo delle coste della Colombia dirigendosi verso l'Oceano Pacifico e sequestrato 870 chilogrammi di cocaina pura .

La Guardia Costiera degli Stati Uniti ha catturato altri 900 chilogrammial largo delle coste dell'Ecuador nell'aprile 2021. Quei sequestri facevano parte di una cospirazione per importarne tre tonnellate di droga in Italia.

La polizia australiana ha ingannato un giocatore da 100 milioni di dollari

La polizia australiana ha ingannato Rajkoski facendogli credere che stesse raccogliendo milioni di dollari di cocaina. Tuttavia, utilizzando una fotografia scattata durante il raid di aprile, la polizia del NSW ha creatouna replica del bottino prima di metterlo in un deposito. La polizia si è lanciata sul giocatore d'azzardo da $ 100 milioni mentre raccoglieva le sue droghe false.

Le autorità arrestateNikolao Misa, 37, e Gjelosh Nikolajj, 58 anni, poco dopo aver arrestato Rajkoski.

Un'indagine ha rivelato che Misa è il direttore della società di sicurezzaShield Venue Security. Both Misa and Rajkoski worked for aviation services at Sydney Airport. NSW Police know Nikolajj because as he was out on parole after being imprisoned in 2006 for narcotics importation offences.

L'intelligence ha collegato Rajkoski e Misa a una possibile attività di importazione di droga nel 2018, ma si sono resi conto del loro coinvolgimento insieme solo a seguito di un'operazione a anno dopo.

Gli agenti di polizia hanno portato Rajkoski e Misa allaCommissione di Toronto e hanno accusato entrambe le parti. Rajkoski è coinvolto in una serie di reati, tra cui la cospirazione per fornire una grande quantità commerciale di una droga proibita e la partecipazione a un gruppo criminale. La polizia accusa Misa di un'ingente fornitura di droga commerciale.

IlIl tribunale locale di Newcastle ha rifiutato la libertà su cauzione a entrambi gli uomini. Ritornano in tribunale il 18 giugno.

Nikolajj sembra pronto per un altro lungo periodo dietro le sbarre. Le sue accuse includono due conteggi di cospirazione per la fornitura di una grande quantità di una droga proibita e due conteggi di grande offerta commerciale di droga.

Un anno di droga per Sydney

NSW Police Assistant Commissioner Stuart Smith ha detto alla stampa che il traffico complessivo di cocaina rappresentava la fornitura di un anno per tutto NSW. Inoltre, è la più grande intercettazione mai effettuata di cocaina diretta in Italia. Smith è lieto di vedere i risultati della sua operazione di puntura.

“Prima degli arresti di ieri, questo sindacato era sul punto di spaccare i 900 chilogrammi di droga sostituita nelle strade di Sydney, e sarebbe stato raggiunto che rapidamente. Gli agricoltori in Colombia guadagnano circa due dollari al giorno. I cartelli stanno guadagnando $ 3,80 al grammo e, quando è passato nelle mani di un sindacato internazionale e ha colpito le strade di Sydney, vale $ 400 al grammo."

L'operazione pungente è stata possibile solo grazie alla rapidità di pensiero dello staff del casinò Star Sydney. L'intera debacle mostra quanto sia importante per i casinò prevenire il riciclaggio di denaro, specialmente su questa scala.

Un motivo Crown Resorts non ha ricevuto un gioco licenza per il suoComplesso di Barangaroo era il suo legame con la criminalità organizzata. Crown ha collegamenti a“The Company,” altrimenti noto comeSam Gor. La polizia ritiene che la Compagnia sia responsabile fino al 70% di tutte le droghe illegali importate in Italia negli ultimi 20 anni.